La nostra lettera aperta a Beppe Sala


Un invito a riconsiderare le sue politiche nei confronti di Città Studi e del post-Expo: è questo l’appello che abbiamo rivolto al sindaco di Milano nella lettera aperta inviata il 18 gennaio.

Paventiamo il possibile declino dei nostri quartieri -Città Studi, Lambrate e Rubattino – e denunciamo l’assenza di pianificazione, la mancanza di interventi strategici risolutivi dei cronici problemi dell’area ex-industriale di Rubattino e il disastro che a nostro avviso incombe sul futuro della periferia di Zona 3 se le politiche urbanistiche –e non solo- della Giunta Sala non saranno seriamente riviste.

Le ‘Università perno’ e il caso della University of Pennsylvania (Penn)


Il concetto di università come istituzione perno è ormai ben radicato in molti paesi europei ed extraeuropei. L’università è infatti riconosciuta come attore fondamentale per il successo economico e il benessere sociale della propria comunità di riferimento.

Il caso di Penn è interessante perché riconosce all’università un ruolo sociale, non solo di formatore e generatore di innovazione, ma di traino dello sviluppo urbano: la relazione università-città acquista un’importanza fondamentale, di mutuo beneficio – un cambio di rotta nel panorama statunitense
(leggi tutto …)

Campus and the City


In questa rubrica presentiamo quel che succede intanto nel resto del mondo.

Vogliamo contribuire ad ampliare il panorama di confronto con altre città universitarie e a stimolare un dibattito a più voci intorno alle tesi del progetto di trasferimento commissionato dall’Università Statale

Scaricate qui il nostro volantino informativo


E’ grave constatare che i progetti di trasferimento sono stati decisi senza che le Amministrazioni responsabili abbiano un progetto per il futuro di Città Studi.

E’ ora di intervenire attivamente per difendere il futuro del nostro quartiere!